Che cos’è un Dab e come viene abusato?

Il tamponamento è recentemente cresciuto in popolarità come un modo diverso di usare la marijuana, specialmente negli stati in cui l’uso di marijuana è legale.

Che cosa è Tamponando?

Il tamponamento è il processo di utilizzo di una forma del farmaco chiamata “dab”, che è una piccola quantità di estratto di cannabis (principalmente olio di hash butano).

Tamponare può essere più pericoloso di altre forme di uso di cannabis, il che rende questa tendenza in crescita particolarmente preoccupante.

Sei preoccupato per te o per qualcuno che ami? Prendete il nostro libero, questionario dipendenza confidenziale sviluppato da operatori sanitari.

Che cos’è un Dab?

close up di estratto di marijuana essere tamponato su un pezzo di metallo e affumicato

Butano hash oil (BHO) è l’estratto principale utilizzato in dab weed. La creazione di questa forma concentrata di marijuana comporta l’uso di butano, che è una sostanza chimica molto infiammabile. Questo processo può causare esplosioni e quindi è pericoloso.

Il butano viene quindi rimosso, risultando in un tampone appiccicoso e resinoso. Tuttavia, la consistenza di questa sostanza può variare, a seconda dei dettagli della sua creazione. Altri nomi utilizzati per BHO o dab includono:

  • Honeycomb
  • Cerume
  • Budder
  • Honey oil
  • Wax
  • 710
  • Shatter
  • Black glass
  • Errl

Questo estratto può essere del 50-80% di THC. Comparativamente, la marijuana regolare è in genere solo circa il 12-13 per cento di THC. Ciò significa che meno della sostanza è necessaria per ottenere lo stesso livello, ma anche che gli effetti collaterali possono essere più potenti.

Tamponando

butano hash oil (bho) è l'estratto principale utilizzato in dab weed. la creazione di questa forma concentrata di marijuana comporta l'uso di butano BHO può essere fumato attraverso un tubo dell’acqua, un tubo dell’olio o un bong di vetro. È anche popolare usare e-sigaretta o vaporizzatori per svapare i tocchi. Questi forniscono un modo inodore e senza fumo per usare la marijuana che è facile da nascondere. BHO può anche essere aggiunto al cibo o bevande. Commestibili con BHO rendono possibile per gli individui di ingerire THC altamente concentrato. Questo è segnalato per provocare un alto molto più potente del fumo, e ha potenzialmente causato alcuni problemi con le persone che improvvisamente svengono e hanno problemi di respirazione.

I rischi del tamponamento

Poiché il tamponamento comporta l’uso di marijuana con una concentrazione di THC molto più elevata, i suoi effetti fisici e psicologici possono essere più gravi. Inoltre, un articolo di Pediatria afferma che, nel creare il vapore da fumare, l’armamentario su cui è posizionato il dab viene spesso riscaldato a temperature superiori a 400 gradi Celsius. Oltre agli ovvi pericoli di ustioni e accensione di un incendio, questo può anche portare all’inalazione individuale di benzene, ruggine e/o saldatura offgassing, che sono associati a pericoli per la salute a lungo termine. Inoltre, un altro studio ha rilevato che oltre l ‘ 80% dei concentrati di cannabis valutati erano contaminati da pesticidi e/o solventi residui.

Come accennato in precedenza, poiché il processo di creazione di BHO coinvolge il butano chimico infiammabile, può causare esplosioni pericolose. Alcuni dicono che i pericoli di fare BHO sono simili a quelli di fare metanfetamina. Uno studio del Journal of Medical Toxicology ha valutato una selezione di casi in cui il paziente aveva ustioni da BHO. Hanno scoperto che la dimensione mediana dell’ustione era il 10% della superficie corporea totale di un paziente. La lunghezza mediana che i pazienti dovevano rimanere in ospedale era di 10 giorni. Oltre il 20 per cento ha richiesto l’intubazione per proteggere le vie aeree dell’individuo e oltre il 60 per cento ha richiesto l’innesto cutaneo.

Sfortunatamente, i potenziali rischi di tamponamento non sono completamente compresi, perché non c’è ancora abbastanza ricerca in esso. Si ipotizza che il tamponamento possa essere collegato a un rischio più elevato di cadute, incidenti e perdita di coscienza rispetto all’uso regolare di marijuana. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi.

Abuso di Dab e ritiro

L’uso di marijuana da adolescente può influire negativamente sullo sviluppo del cervello ed è collegato ad un aumentato rischio di psicosi. Tamponando è probabile che abbia effetti simili.

Uno studio ha rilevato che gli individui hanno riportato una maggiore tolleranza e ritiro dal tamponamento, il che indica che il tamponamento può aumentare la probabilità di dipendenza o dipendenza. I sintomi di astinenza da marijuana possono includere:

  • Irritabilità
  • Ansia
  • Irrequietezza
  • Depressione
  • l’Insonnia e la stanchezza
  • Cambiamenti nell’appetito
  • Sudorazione, febbre, e/o brividi
  • mal di testa
  • mal di Stomaco
  • Scuotendo

Trattamento per Uso di Cannabis Disturbo

La falsa credenza che la marijuana non crea dipendenza può portare le persone a non cercare un trattamento per se stessi o per i propri cari. Tuttavia, si stima che oltre 4 milioni di americani di età 12 e più anziani abbiano avuto un disturbo da uso di cannabis in 2017. I segni che un individuo soffre di un disturbo da uso di cannabis includono:

  • Continuare a usare la cannabis anche se sta causando problemi con le relazioni o altri problemi sociali
  • Interrompere o diminuire altre attività a causa dell’uso di marijuana
  • Avere problemi nell’adempimento di importanti responsabilità a scuola, al lavoro o a casa
  • Uso di marijuana utilizzare più volte in situazioni di pericolo
  • Continuare ad usare la cannabis, anche quando si è di fronte, con notevoli conseguenze
  • Utilizzare il farmaco più o in quantità maggiori del previsto
  • con Insistenza a voler o senza successo, cercando di ridurre o interrompere l’uso di marijuana
  • Spendere un sacco di tempo per ottenere, utilizzando, o il recupero da cannabis
  • Voglia di marijuana
  • Verifica di tolleranza e/o recesso

per fortuna, la dipendenza da marijuana è trattabile. La ricerca sui trattamenti per il disturbo da uso di cannabis suggerisce che una combinazione di terapia cognitivo-comportamentale, terapia di miglioramento motivazionale e gestione delle contingenze portano ai migliori risultati di astinenza. Questi interventi possono aiutare le persone a evitare ricadute a tamponamento e / o altro uso di marijuana, così come aiutarli a funzionare meglio su base giornaliera.

Se si sospetta la dipendenza da tamponamento e / o altro uso di marijuana, l’individuo o una persona cara dovrebbe cercare una valutazione da un professionista esperto.

Con la cura basata sulla ricerca, i programmi di trattamento del disturbo da uso di sostanze possono aiutare i clienti a smettere di tamponare ed evitare le ricadute.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.