Fleet Feet West Lafayette

Baby, fa freddo fuori, ma non lasciare che ti impedisca di allenarti!
La corsa invernale può fornire alcune delle tue migliori esperienze di corsa. È tranquillo, croccante, tonificante e stimolante. Inoltre, pensa alla spinta di fiducia che otterrai dall’essere tutto addobbato nella tua elegante attrezzatura da corsa invernale. Tieni a mente questi pochi semplici consigli, e non solo sfiderai gli elementi, li abbraccerai:
Indossa un tessuto tecnico e traspirante per rimanere caldo e asciutto. È il nostro mantra: “Il cotone è marcio.”L’acqua trasferisce il calore dal corpo oltre 25 volte più velocemente dell’aria. Il cotone praticamente getta via il calore del corpo perché assorbe il sudore e lo tiene vicino alla pelle. Inoltre, quando il cotone si bagna, perde la sua forma e strofina la pelle. Invece, indossa un tessuto tecnico e traspirante che allontana l’umidità dalla pelle, mantenendoti caldo, asciutto e felice.
Vestito come se fosse da 15 a 20 gradi più caldo di quello che è sul misuratore di temperatura. Overdressing = surriscaldamento = sudorazione eccessiva = un raffreddore, miserabile. Vestendo come se fosse da 15 a 20 gradi più caldo di quello che è sul misuratore di temperatura, si permetterà il vostro corpo per riscaldarsi ad un ritmo naturale (e gradualmente) come il vostro livello di sforzo aumenta. Evitare la tentazione di uscire dalla porta tutto caldo e accogliente. Invece, dovresti sentirti un po ‘ freddo quando inizi la corsa. Prima che te ne accorga, ringrazierai il tuo ragazzo fortunato che non hai esagerato.
Prova a correre collant come una calda alternativa ai pantaloni larghi. È un concetto piuttosto semplice, ma i vestiti da corsa aderenti e aderenti ti terranno più caldo dei vestiti larghi. I collant non solo intrappolano il calore corporeo in modo più efficace dei pantaloni larghi, ma forniscono anche supporto muscolare e migliorano il flusso sanguigno dagli effetti di compressione. (La regola vale anche per le camicie.) Se sei un po ‘incerto sull’intera cosa dei “collant”, puoi sempre indossare un paio di pantaloncini da corsa sopra i tuoi collant.
Prendere un po ‘ di tempo per riscaldarsi. Il tuo corpo si scalda più lentamente nella stagione fredda che nella stagione calda, specialmente quando corri al mattino. Evitare lesioni prendendo un paio di minuti per riscaldare i muscoli e ottenere il sangue che scorre prima di testa fuori sulla porta. Camminare intorno alla vostra casa (o su un tapis roulant), fare alcuni tratti, o anche fare una doccia calda. Rulli di schiuma e massaggiatori muscolari sono particolarmente utili per adescare il corpo per il freddo work-out.
Essere particolarmente consapevoli di consumare carboidrati prima di work-out, durante di loro, e dopo di loro. Quando hai freddo, i muscoli agiscono per compensare il calore corporeo perso. Contrazioni muscolari involontarie (come brividi) e livelli di sforzo elevateded (come correre ad un ritmo più veloce per riscaldarsi più rapidamente) aumentano la produzione di calore metabolico. Mentre lavori i muscoli per contrastare il freddo, aumenterai la velocità con cui esaurisci le riserve di glicogeno. Poiché il glicogeno proviene principalmente dai carboidrati, essere certi di consumare carboidrati prima di work-out, durante di loro, e dopo di loro per evitare un bonk e postwork-out fatica.
Inizia la tua corsa contro il vento. Fidati di noi, ne vale la pena. Correndo contro il vento sulla via d’uscita (prima che tu sia sudato) e avendo il vento alle spalle sulla strada di casa (dopo che sei sudato), puoi evitare un brutto freddo indotto dal vento.
Indossare un passamontagna o una ghetta per il collo quando l’aria fredda irrita la gola. Le temperature fredde irritano la gola? Mentre l’aria fredda non danneggerà i polmoni, puoi sempre alleviare il tuo disagio indossando un passamontagna traspirante o una ghetta per il collo. Inoltre, un passamontagna e una ghetta per il collo proteggono il viso dalle temperature amare.
Prendi in considerazione la neve e le condizioni difficili quando pianifichi la tua distanza e il tuo ritmo. Correre su ghiaccio e neve richiede uno sforzo maggiore e recluta più muscoli di un normale jogging lungo la strada. Prendi in considerazione le condizioni difficili quando pianifichi le tue corse. Di norma, riduci la distanza dal 15% al 20% e riduci il ritmo a un livello che garantisca un appoggio sicuro.
Portare caldo, asciutto post-run vestiti. Se non sei diretto direttamente alla doccia dopo aver finito la corsa, porta un cambio di vestiti caldi e asciutti per il post-corsa. Un sacchetto di plastica della spazzatura è utile per trasportare i vestiti sudati in esecuzione a casa.

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.