Gli Anelli di Fidanzamento di Jackie Kennedy Onassis

Jacqueline Kennedy Onassis è più comunemente ricordato per il suo tempo come la First Lady, da 1961-1963, così come la sua vasta storico sforzi di conservazione, sia durante e dopo la sua permanenza alla Casa Bianca. Tuttavia, un fatto poco noto tra la maggior parte delle persone è che lei è anche un’icona nel mondo della gioielleria!

Al momento della sua scomparsa nel 1996, Jackie Kennedy aveva accumulato una notevole quantità di gioielli, che ha venduto a prezzi incredibili alla sua vendita immobiliare. La popolarità che ha raccolto durante la sua vita ha causato molti dei pezzi nella sua asta per vendere per decine di migliaia di più di quanto fossero originariamente valutati (come una serie di collane di perle simulate e clip in metallo che sono stati acquistati presso la vendita immobiliare per 8 85.000 dopo una valutazione di 4 400).

Jackie Kennedy Onassis aveva tutto, da un 17.anello rubino da 68 carati ad una pietra Kunzite da 47 carati regalatole dal presidente John F. Kennedy. Mentre siamo affascinati sia dalla sua storia che dall’incredibile collezione di gioielli, dobbiamo ammettere:

Jonathan è DAVVERO entusiasta degli anelli di fidanzamento di Jackie Kennedy Onassis (ovviamente).

L’anello JFK

Il primo anello di fidanzamento di Jacqueline Kennedy fu acquistato nel 1953, quando si chiamava Jacqueline Lee Bouviere. L’anello urlava vintage art deco, e caratterizzato da diversi tipi di pietre e tagli.

Originariamente creato dalla società di gioielli francese, Van Cleef& Arpels, l’anello di fidanzamento di Jackie vantava sia un diamante da 2,88 carati che uno smeraldo da 2,84 carati. Fedele allo stile di design francese di Van Cleef & Arpels, l’anello includeva anche diverse baguette affusolate che accentuavano le pietre principali con un aspetto “fiorito”.

Nel 1963 fu rifatto l’anello di fidanzamento e furono aggiunti altri 2,12 carati di diamanti marquise e taglio rotondo. Il risultato finale è stato un anello adatto per la moglie di un Presidente, del peso di quasi 8 carati di diamanti e smeraldi.

Il Lesotho III

Mentre l’anello di fidanzamento di cui sopra del presidente John F. Kennedy è assolutamente sbalorditivo, l’anello di fidanzamento con diamanti “Lesotho III” di Jackie Kennedy Onassis è davvero uno show-stopper. Anni dopo l’assassinio del presidente Kennedy, Jackie alla fine si risposò nel 1968 con Aristotele Onassis, un magnate dell’industria navale greca.

Al momento del loro fidanzamento, Aristotele ha presentato Jackie con un 40.42 carat peso anello di diamanti che era una parte del famoso South African Lesotho brown diamond. Il colore L, taglio marquise, VS2 clarity diamond era una delle pietre 18 che sono state tagliate dall’originale peso di 601 carati (sì, hai letto bene) pietra grezza. Sfortunatamente, Jackie ha indossato l’anello massiccio solo due volte prima che fosse conservato in un caveau di una banca di New York fino alla sua morte. Al momento della sua vendita immobiliare, l’anello di fidanzamento Lenovo III venduto per un enorme 2,59 milioni di dollari.

Vogliamo che la tua futura moglie indossi il suo anello di fidanzamento più di due volte. Seriamente.

Se siete nel mercato per un anello di fidanzamento, dare belle gioiellieri di Jonathan una chiamata e sperimentare la differenza di design personalizzato. Se siete alla ricerca di qualcosa di vintage a la Jackie Kennedy primo anello di fidanzamento, portiamo diversi anelli di fidanzamento antichi nel nostro showroom e negozio Ebay!

non ci Fanno un favore e, come la nostra Facebook page qui, o seguire il nostro diamante avventure su Twitter e Instagram account qui:

Sergio Nunzio

Jay Freedman

Kiefer Nunzio

146 Azioni

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.