Riciclaggio di bottiglie in PET negli Stati Uniti

Michael Du Preez

La rivoluzione dell’acqua in bottiglia è esplosa da una sofisticata campagna pubblicitaria Evian degli anni ‘ 70 che sosteneva abitudini sane come consumare più bevande in movimento. Ha promosso prendendo la convenienza con voi nel vostro programma occupato di un giorno. Tuttavia, la domanda di acqua in bottiglia e bevande analcoliche ha portato alla produzione di materie plastiche raddoppiando ogni decennio senza alcun calo in vista.

Il problema è che le famiglie statunitensi hanno una forte domanda di imballaggi in plastica (alimentari e non). La Cina gestiva gli Stati Uniti riciclaggio di bottiglie di plastica fino a quando non è stata messa in atto la politica della spada cinese. divieto di materie plastiche importate, comprese le bottiglie in PET. Gli americani stanno ancora riciclando le bottiglie in PET con l’ultimo divieto di plastica cinese?

Che cos’è il PET? Sta per Poli etilene teretftalato, noto anche come PETE. Una bottiglia in PET si riferisce a una plastica che non è “monouso” o plastica mista. Il rottame di PET consente di essere rifatto in bottiglie riciclabili, tessuti, tappeti o mobili.

L’economia circolare per il PET riciclato sarà utile per gli acquirenti per avviare il processo di produzione con uno sconto. Il valore finanziario del PET riciclato è di circa $259 / ton in termini di risparmio di emissioni di carbonio.

Secondo i rapporti EPA, 2,1 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica sono stati riciclati nel 2008. Questo numero è pari al 6,8% del totale dei rifiuti di plastica generati negli Stati Uniti quell’anno. In 2019, questo non è cambiato; infatti, le comunità di riciclaggio a bordo strada credono ancora che questi rifiuti ordinati vadano alle strutture municipali. Tuttavia, la maggior parte di esso sta finendo in discarica.

I fiumi e gli oceani hanno il loro inquinamento micro-plastica, ma le discariche stanno migliorando depositi di rifiuti nelle cellule, con il materiale in 20 anni estratto per gli offerenti nella pianificazione territoriale.

I mercati sviluppati come gli Stati Uniti non stanno rallentando la produzione di materie plastiche per imballaggi alimentari e non alimentari. Bottiglie in PET, poiché i rifiuti riciclabili possono essere reintrodotti in imballaggi di plastica riutilizzabili fino a 10 volte.

Man mano che la tecnologia per trattare il riciclaggio delle bottiglie in PET migliora, i rottami e i fiocchi di PET possono essere utili per l’economia circolare. Con un tasso di recupero del PET del 31%, gli unici due fattori che fermerebbero lo stoccaggio sarebbero la produzione nulla di materiali vergini o 350 milioni di persone che non richiedono bottiglie del tutto.

Questi non sono necessariamente una realtà, ma le scorte sono aumentate e dove va questo materiale riciclabile? Gli Stati Uniti’ 56% dei rifiuti attuali che una volta esportati in Cina, ora navi in Senegal, Turchia, Malesia e Vietnam, con abbastanza container che potrebbero riempire 250 piscine olimpioniche ogni mese.

Nei paesi che si affidano all’acqua in bottiglia come unica fonte di acqua, la creatività intorno all’uso della bottiglia in PET è un’altra innovazione che potrebbe essere condivisa con gli Stati Uniti PepsiCo impegnato ad aumentare il contenuto riciclato in tutti i suoi imballaggi in plastica 25 per cento entro il 2025. Nestlé ha promesso di eliminare gradualmente tutte le materie plastiche non riciclabili o difficili da riciclare per tutti i suoi prodotti in tutto il mondo entro il 2025, e Nestlé Waters aumenterà il contenuto di PET riciclato nelle sue bottiglie al 35% a livello globale e al 50% in Nord America entro il 2025. Inoltre, i contenuti riciclati per i marchi europei aumenteranno al 50% entro il 2025. Coca-Cola si è impegnata a riciclare una bottiglia usata o può per ogni uno l’azienda vende entro il 2030 e aumentare il materiale riciclato in bottiglie di plastica al 50 per cento entro il 2030.

Se il cittadino medio degli Stati Uniti ha ridotto il consumo di plastica da 220 sterline all’anno a un consumo medio asiatico di 88 sterline all’anno, immagina l’impatto finanziario delle emissioni di carbonio ridotte e delle discariche che gestiscono rifiuti aggiuntivi. Alcuni creatività di riciclaggio PET risultati nel ridurre la domanda di materiali vergini sono utilizzati. Regolatori e proprietari di marchi dovrebbero assumersi la responsabilità di frenare la domanda di bottiglie di plastica.

Per ulteriori informazioni, visitare Anna Faith, Direttore delle operazioni a [email protected]

Posted on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.